iPhone 8, clamorosa indiscrezione: presentazione a giugno?

iphone 8

E’ un’indiscrezione davvero clamorosa quella contenuta da un report di JPMorgan che riguarda direttamente l’iPhone 8. Ebbene, il nuovo “melafonino” potrebbe arrivare con largo anticipo sul mercato rispetto alle previsioni, addirittura ad inizio estate. Sì, perché secondo il rapporto Apple starebbe pensando di presentare il suo nuovo top di gamma in occasione della WWDC, la conferenza dedicata agli sviluppatori che ogni anno si tiene a metà giugno.

WWDC che, come già abbiamo avuto modo di scrivere oggi, dovrebbe già essere il teatro di un nuovo device Apple, lo speaker smart che andrà a far concorrenza diretta ad Amazon Echo e Google Home. 

Al di là di questo, comunque, è francamente improbabile questa soluzione. E’ vero che Tim Cook, l’altra sera durante la presentazione dei risultati fiscali di Cupertino relativi al primo trimestre, ha dato la colpa ai rumors su iPhone 8 delle vendite non altissime dell’iPhone 7; ed è vero che l’estate è un periodo sostanzialmente piatto dal punto di vista dei top di gamma dei maggiori produttori mondiali. Ma lanciare l’attesissimo iPhone del decennale durante la seconda metà di giugno vorrebbe dire non solo mettere la pietra tombale sul predecessore ma, di fatto, saltare anche la generazione intermedia (quella del 7s) che comunque dovrebbe arrivare a settembre, in contemporanea. Il tutto senza tenere in considerazione che Apple è già alle prese con problemi relativi alla produzione del prossimo top di gamma (anche se sono voci di corridoio); improbabile che possa avere un buon numero di scorte in così poco tempo.

Alberto De Marco
About Alberto De Marco 28 Articoli
Copywriter e social media manager; appassionato di calcio (tifosissimo della Juventus) e di nuove tecnologie. Fan numero uno di Apple, della sua storia e di ciò che sta rappresentando nella nostra epoca. Questa è la mia mail
Contact: Facebook