Google annuncia i dati sulla diffusione di Android: Nougat ancora sotto il 10%

android maggio

Puntuale come un orologio svizzero, Google ha oggi pubblicato i dati di diffusione di Android, come ogni inizio mese. Rispetto al mese scorso le variazioni sono minime, probabile che solo nei prossimi mesi ci sarà il tanto atteso “salto” di Android Nougat. Le versioni 7.0 e 7.1 del robottino restano infatti sotto la soglia del 10%, per la verità restandone ancora ben lontano: insieme sommano un 7.1% complessivo che, comunque rappresenta un +2.2% rispetto ai dati diffusi ad inizio aprile. A trascinare questo dato è soprattutto Nougat 7.0, al 6.6% e con +2.1%. Insomma, l’arrivo sul mercato di due top di gamma come il Samsung Galaxy S8 e l’LG G6 si fa sentire.

Per il resto, come detto, i dati non si discostano molto dagli ultimi rilevamenti. La versione di Android più diffusa, anche se di poco, è ancora Lollipop: mettendo assieme le percentuali della 5.0 e della 5.1 si arriva al 32%, in pratica un dispositivo su tre. Marshmallow (6.0 e successive) si mantiene oltre il 30% (31.2%) con quota invariata, mentre come era facile immaginare continuano a calare le prime versioni di Android: la tabella in alto mostra nel dettaglio i valori al ribasso di Ice Cream Sandwich, Jelly Bean e KitKat, mentre a sorpresa c’è un minuscolo aumento di Gingerbead che torna all’1% del totale dei device analizzati.

Riccardo D'Agostino
About Riccardo D'Agostino 41 Articoli
Vi scrivo dalla Sicilia e spero che i miei articoli possano orientarvi nel vastissimo mondo Android. "Samsunghiano" di vecchia data, tutto il mondo del robottino verde mi affascina. Gioco a tennis e a calcio, mi piace pescare e cercare sempre nuovi spunti nel mio quotidiano. Se volete scrivermi, questa è la mia mail.
Contact: Facebook