iPhone 8 nel 2018? Lo rivela un rapporto di Deutsche Bank

iphone 8

Un rapporto di Deutsche Bank, trapelato nelle ultime ore, lancia un ulteriore allarme sull’iPhone 8. Sì, perché un analista dell’istituto di credito tedesco ha ripreso le voci delle ultime settimane e ha affermato che i segnali sono tutti verso una stessa direzione: l’iPhone 8 potrebbe arrivare soltanto durante il prossimo anno.

In realtà c’è da fare più di una considerazione riguardo quest’ipotesi che, almeno al momento, sembra piuttosto inverosimile. Apple, d’altronde, ha ben chiaro che il melafonino del decennale dovrà essere una sorta di icona dei nostri tempi, così come lo fu il primo iPhone presentato da Steve Jobs. 

Ma passando ad aspetti più pratici, la Deutsche Bank fa chiaro riferimento a un report pubblicato la scorsa settimana da ValueWalk; in tale documento viene citata una fonte di Foxconn (che, per chi non lo sapesse, si occupa dell’ultima fase di assemblaggio dei dispositivi Apple) che si dice certa del fatto che Cupertino lancerà quest’anno solo iPhone 7s e 7s Plus.

Non si discute di certo la qualità della fonte, bensì le conclusioni. Il ritardo di diversi mesi di iPhone 8 dipenderebbe dall’ordine di Apple del packaging solo per i due modelli “intermedi”, per fine giugno. Ciò, comunque, non escluderebbe l’arrivo dell’8 nel 2017: Apple potrebbe semplicemente affidarsi a un secondo produttore per l’imballaggio (cosa già avvenuta in passato) o anche decidere di far slittare a Natale l’arrivo sul mercato del prossimo top di gamma. Una mossa che, a dirla tutta, sarebbe anche più “azzeccata” dal punto di vista del merchandising.

Alberto De Marco
About Alberto De Marco 28 Articoli
Copywriter e social media manager; appassionato di calcio (tifosissimo della Juventus) e di nuove tecnologie. Fan numero uno di Apple, della sua storia e di ciò che sta rappresentando nella nostra epoca. Questa è la mia mail
Contact: Facebook