Quanto costerà Project Scorpio? Phil Spencer rassicura i fan

Project Scorpio

Il prezzo di Project Scorpio è ancora avvolto nel mistero. Della nuova console Microsoft si sa ormai quasi tutto dal punto di vista delle specifiche tecniche ed è proprio questo, paradossalmente, che ha creato qualche preoccupazione tra i fan delle console Microsoft. In rete, d’altronde, sono circolati diversi rumors che parlavano del futuro costo della console, di certo non rassicuranti: c’è chi assicura che chi vorrà averla in salotto dovrà sborsare attorno ai 500 euro, francamente uno sproposito. Considerato anche il fatto che il mercato non è particolarmente frizzante e che soprattutto Xbox ha sofferto negli ultimi due anni il successo di PS4.

A gettare acqua sul fuoco ci ha pensato oggi Phil Spencer, a capo della divisione Xbox all’interno di Microsoft, in un’intervista rilasciata al Guardian. Spencer ha tranquillizzato i fan con un discorso logico sulle reali strategie di Redmond in quanto al gaming, e le sue spiegazioni sembrano convincenti anche se per avere qualcosa di concreto (prezzo e lineup della console) bisognerà aspettare la conferenza pre-E7 in programma tra qualche settimana: “Posso assicurare che il rapporto qualità-prezzo di Project Scorpio sarà conveniente. Microsoft ha la possibilità di creare una console da 2.000 euro ma non ha interesse a farlo. Chi la comprerebbe? A quei prezzi si opterebbe per computer da gaming, non certo per una console”.

Alberto De Marco
About Alberto De Marco 28 Articoli
Copywriter e social media manager; appassionato di calcio (tifosissimo della Juventus) e di nuove tecnologie. Fan numero uno di Apple, della sua storia e di ciò che sta rappresentando nella nostra epoca. Questa è la mia mail
Contact: Facebook