Migliori app di notizie finanza online

app finanza online

In virtù di un boom vero e proprio in materia di finanza e trading online, sono molte le applicazioni sorte per dispositivi mobili utili a incrementare l’aspetto conoscitivo dei traders esperti e non.

Può sembrare difficile dover gestire le proprie finanze, al di là di quelle che sono le reali somme di denaro detenute. In vero, con le moderne tecnologie, gestirsi è più facile di quanto si pensi. L’era del digitale viene in nostro soccorso grazie a delle applicazioni per mobile che facilitano la riuscita della nostra attività economico-finanziaria.

Volendo creare una specie di classifica, diciamo anche che esistono delle applicazioni più gettonate, e sicuramente migliori in fatto di funzionamento, rispetto ad altre. Esse sono in grado di monitorare e gestire non solo le finanze personali ma anche gli investimenti effettuati. Ce ne sono inoltre alcune che sono in grado di fornire delle news finanza per facilitare la nostra attività d’investimento.

App per finanze: Mint e Money Manager

Una delle prime applicazioni degna di menzione è data da Mint, il cui primo vanto va per l’estetica e l’interfaccia semplice ma allo stesso tempo intuitiva. Con questa applicazioni si possono tenere sotto controllo le finanze personali e quelle famigliari, oltre al fatto che si può impostare un budget o mensile o anche settimanale. Le attività dei conti vengono completamente tracciate e si possono aggiungere degli alert per ogni minimo pagamento effettuato. Attraverso un report, l’applicazione fornisce il resoconto con grafici e tabelle di tutta la nostra attività.

Altra applicazione assolutamente da provare è sicuramente Money Manager, forse ritenuta tra le migliori in quanto versatile e composta di una vista gamma di funzionalità. Disponibile sia in versione gratuita che in quella a pagamento, essa tiene in considerazione davvero ogni passaggio indispensabile per la gestione del cash e degli investimenti, aggiornandosi e aggiornandoci di volta in volta anche su quelle che sono le novità nel mondo finanziario.

Bloomberg: l’applicazione per antonomasia

La più famosa in fatto di nome è sicuramente Bloomberg, in quanto aiuta gli investitori a rimanere aggiornati sulle news attuali, che concernono tutto il mondo.
Si può con questa applicazione avere accesso a circa 35 diverse categorie di news, che sfruttando il potere attrattivo di video, articoli e contribuiti audio ci tiene aggiornati su argomenti clou del momento quali l’Economia, la Tecnologia, la Politica, il settore Luxury, i Bitcoin e la Criptovaluta.

Alla scoperta di Yahoo Finanza

Grafica ed estetica di grande rilievo, l’applicazione Yahoo Finanza viene considerata tra le più complete e di facile accesso per temere sotto controllo l’andamento di borse e mercati finanziari. Grazie al suo meccanismo è possibile tenere d’occhio le aziende e le loro quotazioni, leggendo in tempo reale news soggettive, approfondimenti, e tabelle grafiche delle azioni.
Yahoo Finanza si appresta ad essere una applicazione perfetta per chi ha investito nel mercato azionario e per chi invece vuole scoprire i segreti della borsa, in quanto sono molte le funzioni offerte. Si parte dalla gestione e controllo del proprio cash per passare poi ad una watchlist personalizzata. Si possono inoltre controllare i titoli con dei grafici, mettendoli a confronto con altri, senza dimenticare il fatto che si possono creare degli screeners personalizzati per il monitoraggio di titoli, fondi e azioni di maggiore interesse. In tempo reale si vengono letti aggiornamenti e analisi inerenti ai titoli del proprio portafoglio. Ovunque ci commettiamo si possono sincronizzare i dispositivi. Yahoo Finanza può essere installata sia sui dispositivi Apple che su quelli Android.

Finanza e Mercati

All’interno della classifica di applicazioni per la gestione delle finanza e degli investimenti vale la pena citare anche Finanza e Mercati, del Sole 24Ore.
Si presenta esteticamente molto fluida e semplice per consentire un collegamento più spontaneo e facile alle quotazioni e agli aggiornamenti circa i mercati finanziari italiani e internazionali. Nello specifico dà informazioni pertinenti ai movimenti degli indici, all quotazioni delle azioni, ai titoli di stato, alle obbligazioni, e via discorrendo. Le numerose funzioni offerte si incentrano anche sulla eventualità di far creare all’utente una lista personale per il controllo sui titoli di proprio interesse.

Borsa Italiana e TradeKing Mobile

Chi investe sulla borsa e chi ha deciso di investire ma ancora non l’ha fatto ha bisogno di un’applicazione sulla finanza, e in tal verso ci sentiamo di consigliare Borsa Italiana. Abbiamo in questo caso a che fare con un mezzo che consente di controllare l’andamento dei titoli quotati sul mercato italiano. Nello specifico è possibile avere accesso alle schede dove sono indicate le quotazioni di titoli azionari, Etf, Etc, Etn, Covered Warrant e Certificates, Obbligazioni, Fondi e Derivati.
Continuando su questa scia, molto utili possono essere le panoramiche generali e complessive su statistiche e grafici in merito a titoli e azioni. Oltretutto, tra le funzionalità più vantate dell’applicazione, c’è anche quella di ricercare i titoli di proprio interesse sfruttando un motore di ricerca o il listino alfabetico.

Le funzioni di alert consentono poi di rimanere costantemente aggiornati anche se non siamo connessi grazie alle notifiche che coinvolgono l’applicazione. L’applicazione può essere scaricata sia per dispositivi Apple che Android.

Infine, ma non meno importante c’è l’applicazione TradeKing Mobile, che è costituita da una grafica di lusso professionale fatta appositamente per consentire all’utente di valutare quali siano le migliori possibilità di investimento; il tutto sfruttando a proprio vantaggio grafici dettagliati e avanzati. Tra le numerose funzioni esiste anche l’opzione di farsi mandare delle notifiche push per non perdere le news del momento anche quando l’app è chiusa. L’applicazione è disponibile soltanto su Apple Store.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*