Arriva la seconda edizione di Become a Digital Leader, l’evento a supporto della digital transformation

Oggi come oggi tutto passa attraverso l’online ed è impossibile non fare i conti con questa realtà. Il mondo dell’azienda, ma non solo, sta cambiando e questo perché la cosiddetta rivoluzione digitale prende sempre più piede.

Cosa significa tutto ciò? Che per stare al passo con i tempi e non sprofondare nel baratro, le aziende italiane si devono adattare, abbracciando quella digitalizzazione che tanto può semplificare la gestione delle cose, ma anche dei processi produttivi e dei rapporti con il pubblico.

Si tende a credere che, soprattutto nei prossimi anni, si richiederanno sempre più lavoratori specializzati in materie ITC o in design, solo per fare qualche esempio. Questo è un segno dei tempi che cambiano, ma si deve anche sottolineare che, almeno per ora, non ci sono ancora tutti i professionisti necessari e soprattutto preparati per affrontare al meglio i cambiamenti che le aziende si apprestano a vivere.

Formarsi per cavalcare la rivoluzione digitale

Proprio per questo motivo l’associazione Digital Building Blocks ha deciso di organizzare di nuovo l’evento Become a Digital Leader che, lo scorso anno, ha incontrato i favori di tantissimi manager intenzionati a trainare la propria attività verso il futuro.

L’evento anche quest’anno si svolgerà a Milano, presso l’Università CIELS, e si tratterà di una tre giorni ricca di speech interessanti, ma anche di incontri. Ottima occasione per fare networking, conoscere colleghi e potenziali collaboratori, per prendere spunto da realtà di successo e molto altro ancora. Nel settore digital la formazione è davvero molto importante e la Digital Building Blocks lo sa bene: il suo obiettivo, del resto, è proprio quello di far conoscere i vantaggi e le caratteristiche di quella che viene definita la cultura digitale che è alla base della rivoluzione che si sta vivendo in questi anni.

Il corso si terrà nei giorni 21, 22 e 23 febbraio e l’obiettivo, come detto, è quello di andare a formare la classe dirigente del futuro, quella desiderosa di evolversi e di stare al passo con i tempi.

Oggi come oggi, infatti, le aziende non possono più essere rallentate dal passato e da metodi che, ormai, si possono dire superati. Servono figure formate proprio per fare in modo che le aziende non rimangano indietro e queste nuove figure digital devono essere formate nel migliore dei modi possibili. La tre giorni dell’evento in questione permette di effettuare una vera e propria immersione totale in questo mondo.

Si conosceranno grandi nomi del panorama digital italiano, si potranno ascoltare consigli pratici e teorici, si potranno analizzare le esperienze di aziende di successo che hanno saputo cavalcare molto bene l’ondata della digitalizzazione delle imprese.

Tante testimonianze utili, ma anche una serie di consigli per capire in che modo muoversi in un mondo che, a primo acchito, potrebbe apparire una giungla.

Dettagli e informazioni pratiche su Become a Digital Leader

Un evento imperdibile che per i primi 50 iscritti prevede anche la possibilità di recarsi a Dublino, nella terra in cui sorgono alcuni degli uffici dei più grandi colossi mondiali del digital. Si andranno a visitare gli uffici di Linkedin, Google, HubSpot, Facebook, proprio per vedere da vicino realtà grandi che hanno fatto il cambiamento.

Il corso si svolgerà in una zona molto centrale di Milano, così da essere facilmente raggiungibile da tutti, anche da coloro che vengono da altre zone d’Italia. Si deve sottolineare che il costo dell’evento è di 1670 euro, IVA esclusa anche se, approfittando delle cosiddette offerte early bird, si potrà risparmiare non poco, avendo l’accesso all’evento a un prezzo decisamente più abbordabile sul sito ufficiale : https://info.digitalbuildingblocks.it/evento

Isan Hydi
About Isan Hydi 26 Articoli
Piemontese d'adozione, adoro viaggiare ma anche la mia routine quotidiana. Ho approcciato il web da neofita, come tanti, ma col tempo questo è diventato il mio lavoro: mi affascina tutto ciò che ruota attorno al web marketing, ne adoro le dinamiche. Mi ritengo una persona fortunata: adoro il mio lavoro e lo faccio con passione, senza risparmiarmi mai!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*