OnePlus 6 appare su GeekBench e mette in mostra i muscoli

oneplus 6 home

Si moltiplicano le notizie, le indiscrezioni, le rivelazioni su OnePlus 6. L’attesissimo futuro top di gamma dell’azienda cinese, che verrà presentato il prossimo 16 maggio, è al centro delle notizie ormai da diversi giorni. Ieri, ad esempio, si è parlato di alcune caratteristiche del device come il super slow-motion, sulla falsariga del Samsung Galaxy S9, e il sensore per il battito cardiaco. Oggi lo smartphone è apparso in alcune foto dal vivo dove si è mostrato per la prima volta in una colorazione bianca con cornici color oro.

OnePlus 6 oggi ha fatto capolino anche su GeekBench dove è stato protagonista di un benchmark coi fiocchi. Detto della presenza di alcuni dettagli della scheda tecnica che già conoscevamo (Snapdragon 845, 8 GB di memoria RAM, Android Oreo 8.1) vale la pena sottolineare soprattutto i risultati ottenuti da questo OnePlus A6003.

Diciamo da subito che anche altri top di gamma lanciati con Snapdragon 845 hanno totalizzato punteggi davvero rilevanti (valga per tutti l’esempio dello Xiaomi Mi Mix 2s) ma i 2402 punti in single-core e ben 8931 in multi-core di OnePlus 6 sono semplicemente impressionanti. Il modello utilizzato per questo test dovrebbe infatti essere soltanto un prototipo destinato a questo tipo di prove e quindi l’ottimizzazione del sistema operativo e di alcune componenti hardware dovrebbe far schizzare ancora più su il punteggio sopracitato. Non vediamo l’ora…

Alfonso Alfano
About Alfonso Alfano 136 Articoli
Sono Alfonso Alfano, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*