Ecco il futuro LG G7 ThinQ nella colorazione “Aurora Black”

lg-g7-aurora-black-750x430

2 maggio, è questa la data di presentazione fissata per LG G7 ThinQ, l’attesissimo flaghsip dell’azienda coreana che porterà per la prima volta nella gamma l’intelligenza artificiale già ammirata sul V30 portato a Barcellona.

Oggi lo smartphone appare in un render decisamente interessante che propone una delle cinque colorazioni attese per l’arrivo sul mercato. Parliamo di “aurora black” che, tra l’altro, sarà poi accompagnata dalle altre tinte di cui già si parla da diverso tempo (Raspberry Rose, Moroccan Blue, Moroccan Blue Matte e Platinum Grey). E’ un nero tendente al blu notte, di certo l’effetto estetico è suggestivo.

L’immagine conferma una volta di più tutte le indiscrezioni delle ultime settimane, almeno dal punto di vista del design. Sul piano tecnico, invece, non arrivano nuove indicazioni e, quando manca meno di una settimana dalla presentazione, possiamo ormai avere un’idea completa di quello che sarà LG G7 ThinQ.

Dovrà invertire la brutta tendenza in quanto a vendite degli ultimi mesi e lo farà con una scheda tecnica di tutto rispetto: display con aspect ratio 19:9 (quindi con notch, ben visibile nell’immagine in alto), Snapdragon 845, 6 GB di memoria RAM, 128 GB (o 64) di storage interno e comparto fotografico che, oltre a vantare il supporto dell’AI, arriverà con due sensori da 16 MP e apertura f/1.6.

Alfonso Alfano
About Alfonso Alfano 144 Articoli
Sono Alfonso Alfano, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*