Moto G6 Plus potrebbe andare oltre le aspettative in termini di hardware

moto g6 plus

Continuano, incessanti, i rumors sulla gamma Moto G6 che, come sappiamo, si appresta ad essere presentata al grande pubblico (evento previsto per il prossimo 19 aprile). Soltanto ieri vi parlavamo della comparsa del modello standard sul listino Amazon (con tanto di scheda tecnica ben in mostra), mentre anche della versione Play si sa praticamente tutto.

Qualche dubbio resta sul Moto G6 Plus, sulla carta il più potente dei tre modelli previsti. Ebbene, nelle ultime ore è apparso un interessante benchmark che fa salire notevolmente le aspettative sul prossimo smartphone targato Motorola e Lenovo che, udite udite, potrebbe avere a bordo uno Snapdragon 660 (invece del 630 di cui si vociferava fino ad oggi).

Lo Snapdragon 660 può essere considerato come uno dei processori più performanti tra i medio-gamma di Qualcomm e soprattutto sarebbe un grosso passo avanti rispetto al già citato 630. Ed è anche per questo motivo che Moto G6 Plus diventerebbe in automatico un device particolarmente interessante, a patto che si resti in linea con le previsioni di prezzo particolarmente convenienti.

Ricordiamo, ad esempio, che Moto G6 Plus è atteso anche con 4 GB di memoria RAM a bordo, oltre che con 64 GB di storage interno. Non dovrebbero mancare neppure due fotocamere posteriori e la presenza di Android Oreo come sistema operativo di serie.

Alfonso Alfano
About Alfonso Alfano 142 Articoli
Sono Alfonso Alfano, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*