Black Shark Gaming Phone è ufficiale: Xiaomi fa il suo debutto nel settore

black shark gaming phone home

E’ stato ufficializzato oggi, dopo numerose indiscrezioni il Black Shark Gaming Phone, primo smartphone del nuovo marchio creato da Xiaomi con l’intento di contrastare Razer Phone nel settore gaming. Come ampiamente previsto, il device arriva con specifiche tecniche degne dei migliori top di gamma sul mercato, più alcune chicche che ovviamente sono da rapportare al particolare segmento di mercato.

Il design, ad esempio, è “morbido” negli angoli (arrotondati) ma piuttosto aggressive nel complesso (il retro è davvero degno di un “black shark”) col verde del logo che spadroneggia ovunque. Black Shark Gaming Phone è inoltre dotato di un raffreddamento a liquido che permetterà di portare la CPU a temperature più basse (fino a 8 gradi in meno), senza contare il chip fornito da PixelWorks che garantirà un image processing di qualità assoluta, rendendo praticamente impossibile qualsiasi “micro-freeze” delle immagini che scorrono sul display.

Dal punto di vista delle specifiche tecniche, Black Shark Gaming Phone arriva con a bordo uno Snapdragon 845, accompagnato da 6 o 8 GB di memoria RAM e 64 o 128 GB di storage interno (saranno due le versioni che arriveranno sul mercato). Il display è da 5.99 pollici in Full HD+, la batteria arriva a un’ottima capacità da 4.000 mAh (con ricarica rapida). Da segnalare il comparto fotografico: dual cam posteriore da 12+20 MP, fotocamera anteriore da 20 MP. La versione di Android pre-installata è Oreo 8.1.

Black Shark Gaming Phone costerà, tenendo presente il cambio attuale (per ora è ufficiale solo in Cina), 390 e 450 euro per le versioni da 6+64 e 8+128 GB. Disponibile anche un controller (con pad e tasti) che può essere connesso alla parte superiore dello smartphone, tramite USB di tipo C: non è compreso nella confezione, costa 23 euro.

Alfonso Alfano
About Alfonso Alfano 144 Articoli
Sono Alfonso Alfano, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*