Spotify verso il lancio di un dispositivo per auto?

spotify audio

Vi abbiamo già raccontato dell’evento che il prossimo 24 aprile Spotify terrà a New York per un “importante annuncio”. Sono già state fatte diverse ipotesi, di fatto è possibile che si possa parlare della recente quotazione in borsa o di nuovi piani d’abbonamento (o modifiche).

Sembra però sempre più probabile che l’evento sia incentrato su qualche nuova funzionalità o, ancora meglio, su un primo dispositivo hardware del colosso dello streaming musicale. Se nelle scorse settimane si è parlato molto di un altoparlante intelligente che avrebbe in questo caso molto senso e che seguirebbe le orme di Google, Amazon e Apple col suo recente HomePod, prende ora corpo l’ipotesi di un device riservato alle automobili.

Si tratterebbe di una novità assoluta ma che in effetti andrebbe a coprire le esigenze di tantissimi utenti. Il tutto, comunque, sarebbe legato comunque a doppio filo dall’arrivo dei controlli vocali che, per inciso, potrebbero essere introdotti anche nell’app ufficiale.

Un dispositivo fisico Spotify per le auto potrebbe essere associato anche a qualche piano d’abbonamento (anche in questo caso si tratterebbe di una mossa di marketing che potrebbe avere molto successo) e porterebbe con sé le più comuni funzioni di un player musicale: dallo shuffle al volume al controllo delle tracce alla ricerca di artisti o canzoni preferite.

Alfonso Alfano
About Alfonso Alfano 149 Articoli
Sono Alfonso Alfano, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*