Huawei P20, confermata la funzione “notch-off”

notch off huawei p20

Come da previsioni, il nuovo Huawei P20 (e ovviamente la sua versione Pro), vanterà la funzionalità “notch-off”, già rumoreggiata qualche settimana fa. Per chi non avesse seguito le indiscrezioni precedenti, si tratta di una feature che punta ad eliminare, o per meglio dire mimetizzare, il tanto discusso notch, oscurando le porzioni della barra di stato ai suoi lati.

D’altronde l’azienda cinese si è presa un bel rischio sul suo nuovo top di gamma e le critiche non sono mancate. L’aggiunta di questa funzionalità di certo prova a rendere meno traumatico l’utilizzo della “tacca” resa celebre da iPhone X ma aumenta al tempo stesso i dubbi sull’opportunità di una scelta così osteggiata dal popolo Android.

C’è da sottolineare, tra l’altro, che il “notch-off” presto da Huawei P20 si estenderà anche su altri smartphone col robottino verde a bordo. Su OnePlus 6 è già certo l’utilizzo del notch (lo ha confermato direttamente Carl Pei) e si parla di un oscuramento durante la riproduzione di video. Non va dimenticato neppure che su iPhone X la funzionalità è già presente grazie all’app di terze parti “Notch Remover” che consente di spostare in basso la barra di stato e annerire tutta la striscia in alto che contiene il notch.

About Enrico Cantone 41 Articoli
Divoratore seriale di videogames, la mia adolescenza è stata segnata da Medal of Honor. Proverò ad accompagnarvi nel mondo dei videogiochi mettendomi in gioco e usando tanta passione. Stay tuned! Ps scrivetemi alla mia mail (Cliccando qui) se volete scambiare qualche opinione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*