Apple,le AirPods continuano a vendere bene, flop in vista per HomePod

homepod

Un report pubblicato poche ore fa da Barclays prova a fare il punto della situazione sul tentativo da parte di Apple di penetrare nel settore audio con un paio di novità lanciate negli ultimi mesi. Ci riferiamo ovviamente ad AirPods e HomePod che, dati alla mano, stanno avendo un esito completamente diverso.

Gli auricolari bluetooth, nonostante le polemiche iniziali sul prezzo considerato troppo alto, continuano a registrare ottimi numeri. Per la verità era stato già Ming-Chi Kuo di KGI Securities ad anticipare un boom anche per il 2018. Saranno infatti 30 milioni le unità prodotte durante quest’anno, con la filiera produttiva che prosegue a ottimo ritmo.

Decisamente più bassi i numeri fatti registrare da HomePod. Per adesso sono stati prodotti tra i 6 e i 7 milioni  di unità del primo speaker intelligente marchiato Apple, e non si sa ancora neppure la percentuale di quelli venduti che, in ogni modo, dovrebbe essere più bassa delle previsioni.

Al di là del confronto impossibile tra i due prodotti (ricordiamo che HomePod è disponibile solo negli Stati Uniti, Regno Unito e Australia), trapela comunque la delusione di Cupertino per numeri che sono ampiamente sotto a quelli sperati. Vedremo se l’arrivo ufficiale dello speaker anche in altri paesi riuscirà a capovolgere la situazione.

Paolo Bardelli
About Paolo Bardelli 35 Articoli
Giornalista, è la punta di diamante del nostro network. La sua firma è apparsa sul prestigioso Guerin Sportivo, redattore anche su Tuttomercatoweb e Apple TV Italia. Conta su svariate collaborazioni sul web, il suo stile è inconfondibile. Adora Apple, l'iPhone è il suo compagno di vita!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*