Huawei P20 Porsche Design potrebbe non avere il notch e contare sul sensore impronte sotto il display!

huawei p20 porsche design 2

Dopo avervi mostrato ieri i render stampa (ovviamente non ufficiali) condivisi dal noto leaker Evan Blass, oggi spunta una nuova “notizia bomba” relativa a Huawei P20. Il prossimo top di gamma, oltre ai tre modelli standard, Pro e Lite, arriverà come da tradizione anche in una versione speciale, la Porsche Design.

Se in passato questa versione si limitava sostanzialmente a qualche specifica tecnica più potente o a materiali più prestigiosi, quest’anno il discorso potrebbe cambiare. Huawei P20 Porsche Design potrebbe infatti fare a meno del già odiatissimo notch che, come confermato da Blass, sarà parte integrante del resto della gamma.

Non solo: l’edizione speciale potrebbe vantare una feature che, per il momento, sul mercato è vantata soltanto dal Vivo X20 Plus UD: parliamo ovviamente del sensore per le impronte digitali integrato sotto il display, una soluzione che è garantita dai nuovi moduli Synaptics ma che per ora stenta ad essere lanciata ad alto livello.

huawei p20 porsche design

Un ultimo particolare di questi ultimi rumors su Huawei P20 Porsche Design riguarda la disposizione della tripla fotocamera posteriore, mostrata in orizzontale come una foto di qualche settimana fa lasciava già intravedere. In quel caso si parlò di P20 Pro ma, come abbiamo visto ieri, in quel caso ci sarà una disposizione in verticale in pieno stile iPhone X (compresa una lieve sporgenza).

La cattiva notizia? Il prezzo. Come da tradizione la Porsche Design supererà, e di molto, i 1.000 euro: le ultime indiscrezioni parlano di circa 1.300 euro, non sarebbe però sorprendente se si arrivasse anche ai 1.500 euro.

Riccardo D'Agostino
About Riccardo D'Agostino 41 Articoli
Vi scrivo dalla Sicilia e spero che i miei articoli possano orientarvi nel vastissimo mondo Android. "Samsunghiano" di vecchia data, tutto il mondo del robottino verde mi affascina. Gioco a tennis e a calcio, mi piace pescare e cercare sempre nuovi spunti nel mio quotidiano. Se volete scrivermi, questa è la mia mail.
Contact: Facebook

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*