Huawei P20, @evleaks svela le immagini stampa di tutta la gamma

huawei p20 home

Gran colpo quello messo a segno dal noto leaker Evan Blass, in arte @evleaks, che ha mostrato in anteprima le immagini stampa di tutta la gamma Huawei P20. Come ormai molti di voi sapranno, il P20 sarà presentato il prossimo 27 marzo a Parigi e dovrebbe arrivare in tre modelli: oltre a quello standard troveremo la versione Pro e quella Lite.

Le immagini condivise da Blass non sono prive di sorprese, nonostante diversi rumors delle ultime settimane di fatto vengono confermati. Uno su tutti, quello relativo al notch: la famosa “tacca”, resa celebre da iPhone X, sarà presente su tutti e tre gli smartphone anche se le dimensioni appaiono decisamente più contenute rispetto a quelle viste sul melafonino del decennale.

Dove, allora, possiamo aspettarci delle sorprese da Huawei P20? Prima di tutto c’è l’interessante novità del sensore per le impronte digitali. Non una novità in senso stretto, quanto un ritorno al (recente) passato considerato che lo scanner sarà integrato col tasto home fisico, sul frontale. Una scelta strana, considerato anche che i top di gamma più celebrati sono costantemente impegnati a ridurre le cornici frontali e resa ancora più particolare dal fatto che invece il sensore si sposterà sul retro nel P20 Lite.

L’altra grande questione è relativa alla tripla fotocamera posteriore targata Leica: quale sarà il modello che potrà vantarla? Ebbene, stando alle immagini di @evleaks la troveremo soltanto su Huawei P20 Pro, con gli altri due modelli che presenteranno invece una più classica configurazione dual cam.

Riccardo D'Agostino
About Riccardo D'Agostino 41 Articoli
Vi scrivo dalla Sicilia e spero che i miei articoli possano orientarvi nel vastissimo mondo Android. "Samsunghiano" di vecchia data, tutto il mondo del robottino verde mi affascina. Gioco a tennis e a calcio, mi piace pescare e cercare sempre nuovi spunti nel mio quotidiano. Se volete scrivermi, questa è la mia mail.
Contact: Facebook

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*