Vivo Apex ufficiale: ecco lo smartphone con cam frontale a comparsa

vivo apex home

Era stato anticipato da un concept qualche settimana fa, ora è ufficiale: Vivo Apex è il nuovo smartphone di fascia alta dell’azienda cinese che però non passerà inosservato per una serie di particolarità che lo rendono davvero unico.

Quella più evidente è ben visibile nelle foto che troverete in basso: lo smartphone è dotato di una fotocamera anteriore a comparsa, per rendere il display ancora più FullView con pochissimo spazio riservato alle cornici laterali (il rapporto screen to body dovrebbe raggiungere il 91%). Fotocamera che, come annuncia il produttore, sarà in grado di scattare una foto in 0.8 secondi.

Vedremo quanto risulterà pratica una soluzione del genere, di certo lo sarà il sensore per le impronte digitali integrato sotto il display. A differenza del Vivo X20 Plus UD, lanciato a gennaio, in questo caso sarà possibile riconoscere i propri dati biometrici su una superficie molto più estesa (praticamente copre tutta la metà inferiore del display).

Insomma, Vivo Apex ad oggi è uno smartphone unico nel panorama mobile. A ciò aggiungiamo la presenza a bordo dello Snapdragon 845, ultimo arrivato in casa Qualcomm, accompagnato da 6 GB di memoria RAM, e un display OLED da 5.5 pollici.

Non poteva mancare anche una configurazione con doppia fotocamera posteriore (presente il supporto al Super HDR), con particolare attenzione che l’azienda ha voluto dare al supporto dell’intelligenza artificiale nell’elaborazione delle immagini.

Vivo Apex è stato sì presentato in Cina, ma non è stata resa ancora nota la data di lancio sul mercato (non si andrà oltre il primo semestre di quest’anno), né il prezzo, né i mercati in cui sarà ufficiale.

Alfonso Alfano
About Alfonso Alfano 149 Articoli
Sono Alfonso Alfano, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*