Come seguire i match della Serie A in streaming: la guida essenziale

streaming sky go

Il campionato è ormai entrato pienamente nel vivo e mentre la classifica comincia a prendere forma, gli appassionati si ingegnano per scovare soluzioni pratiche e, possibilmente, low-cost per seguire le dirette dei big match.

Confermando un trend inaugurato ormai qualche anno fa, crescono le fila dei tifosi che rinunciano agli abbonamenti con le pay tv indispensabili per seguire i match che non vengono trasmessi in chiaro, optando per i servizi di streaming online.

Sul web, le possibilità si moltiplicano di giorno in giorno, ma trovare piattaforme dedicate al grande calcio che diffondano in modo sicuro e legale i propri contenuti non sempre è semplice.

Leggendo questa breve guida, troverai tutte le informazioni essenziali per vedere online le partite della tua squadra del cuore.

Cosa serve per seguire le partite in streaming

Per seguire i match della Serie A in streaming, in primo luogo hai bisogno di un computer desktop, di un portatile, di un tablet oppure di uno smartphone in grado di connettersi ad internet.

La classica connessione ADSL domestica è generalmente sufficiente per garantire una buona qualità video durante le dirette streaming. Per essere certi di poter godere dello streaming in alta definizione (full HD 1080p) è consigliabile una velocità minima in download compresa tra 1 e 5 Mbs. In ogni caso, all’aumentare della capacità di banda, aumenterà anche la certezza di poter sempre usufruire dei contenuti HD.

Se hai intenzione di utilizzare un tablet o uno smartphone (ma anche una smart tv o un televisore connesso a dispositivi come Google Chromecast), assicurati che i dispositivi abbiamo accesso ad una rete wi-fi stabile e accertati di conoscere l’eventuale password della connessione protetta.

Ti consigliamo di acquistare un paio di piccole casse oppure delle cuffie di buona qualità per godere a pieno delle telecronache e della coinvolgente “atmosfera da stadio”.

Come vedere la Serie A in streaming

Sky Italia e Mediaset Premium permettono di accedere alla stessa programmazione proposta sui canali satellitari anche attraverso app, da computer o da dispositivi mobile, come servizio aggiuntivo destinato esclusivamente agli abbonati.

La nuova piattaforma NOW TV di Sky permette di accedere a contenuti in streaming anche con formule giornaliere (a partire da 6,99 euro), proponendo, tra gli altri eventi, tutti i match di Serie A.

Il bookmaker SNAI, sul portale SNAI.it, offre agli utenti registrati e in possesso di un conto gioco regolarmente attivo la possibilità di seguire in diretta streaming tutte le gare della Serie A, della Serie B e della Lega Pro, gratuitamente. Oltre che da computer e portatile, i live dei match del campionato tricolore possono essere comodamente seguiti anche tramite smartphone o tablet, scaricando l’app SNAI scommesse, disponibile per Android, iOS e Windows Phone.

Per seguire le partite, occorre solo effettuare il login al conto gioco SNAI e selezionare la gara di interesse.

Anche TIM, sponsor ufficiale della Serie A, permette di seguire in diretta streaming alcuni match della massima serie, attraverso il canale Serie A Tim TV.

Puoi seguire i match da computer connettendoti al sito oppure anche tramite dispositivi mobile scaricando l’app dedicata.

La formula proposta è quella della pay-per-view: puoi scegliere di acquistare un singolo match della giornata (al costo di 1,99 euro) oppure tutte le tre gare selezionate (al costo di 3,99 euro).

Nonostante i costi vantaggiosi, il principale limite sta nel fatto che non avrai accesso a tutte le partite della giornata.

A cosa fare attenzione

Google e i social network offrono facili punti di accesso a molti siti che promettono lo streaming live dei match del campionato italiano (e non solo) pur non detenendone i diritti.

Il ricorso a queste piattaforme è sconsigliato per diversi motivi. In primo luogo, nella maggior parte dei casi la qualità video e audio risultano molto ridotte, tanto da rendere la partita tutt’altro che piacevole da seguire.

Va poi sottolineato che trattandosi di attività al limite della legalità (se non peggio), i proventi che derivano dalle visite e dai click su questi siti web concorrono ad alimentare circuiti internazionali di dubbia natura.

Infine, ricorda che visitando siti web che diffondono contenuti non autorizzati, esponi il tuo PC, il tuo tablet o il tuo smartphone all’attacco di virus informatici, che in alcuni casi possono provocare inconvenienti anche gravi.

Scegli con cura il servizio di streaming di eventi sportivi al quale affidarti e, quando possibile, orientati sulle realtà più conosciute ed affidabili.

In conclusione

Al momento, la soluzione più vantaggiosa è indubbiamente quella proposta da SNAI.

Anche se non sei appassionato di puntate calcistiche, con la semplice apertura di un conto gioco potrai accedere liberamente alle dirette streaming di tutti i match della Serie A e non solo, senza costi né limitazioni per quanto riguarda il numero di partite disponibili.

Alfonso Alfano
About Alfonso Alfano 149 Articoli
Sono Alfonso Alfano, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*