Qualcomm lancerà Snapdragon 845 con modem X20 e download più veloce del 20%

snapdragon 845

Arrivano oggi interessanti indiscrezioni sul futuro SoC che Qualcomm dovrebbe presentare entro la fine dell’anno: parliamo ovviamente dello Snapdragon 845 che, tra l’altro, è già apparso (per poi scomparire dopo qualche ora) sul sito ufficiale dell’azienda californiana e di cui si parla con insistenza da qualche settimana in ottica LG G7 (che potrebbe aver strappato un’esclusiva iniziale per non ripetere gli errori fatti con l’835, praticamente monopolio del Samsung Galaxy S8 nei primi mesi di questo 2017).

Roland Quandt su Twitter ha condiviso una parte di un profilo di un ingegnere Qualcomm: ebbene, si fa riferimento all’X20 il modem che sarà presente nello Snapdragon 845 e che sarà quindi l’erede dell’X16 che attualmente è presente nell’835. E i dettagli in merito cominciano a trapelare: l’X20 garantirà una compatibilità ancora superiore con la rete 4.5G, aumentando in modo esponenziale la capacità di download che arriverà a 1.2Gbps: tanto per intenderci, siamo nell’ordine di un aumento del 20% rispetto a quanto si riesce ad ottenere col SoC di ultima generazione attualmente presente sul mercato.

snapdragon 845 quandt

Lo Snapdragon 845, lo ricordiamo, non tarderà ad arrivare: entro fine 2017 sarà presentato. Il vero salto generazionale arriverà però nel 2019 col modem Qualcomm X50 che supporterà le future reti in 5G, futuro prossimo delle connessioni via mobile.

Carmine D'Ambrosio
About Carmine D'Ambrosio 22 Articoli
Lavoro in una web-agency di Milano ma riesco ugualmente a trovare il tempo per dedicarmi alla mia grande passione, oltre alla musica: la tecnologia. Internet e le sue dinamiche interne sono il mio pane quotidiano!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*