Apple pronta alla produzione dello speaker smart

speaker apple

Sembra che non ci siano più dubbi di sorta: durante la prossima WWDC, Apple dovrebbe presentare il suo speaker intelligente, diretto concorrente di Amazon Echo e Google Home. Dopo i rumors (che vi abbiamo riportato) della scorsa settimana, arrivano nuove conferme in tal senso. Sembra infatti che Cupertino abbia già inoltrato l’ordine di produzione alla Inventec Corporation, un’azienda con sede a Taiwan che si occupa, tra l’altro, anche di produrre le AirPods.

Insomma, Sonny Dickson e Ming-Chi Kuo ci avevano visto giusto: nonostante le smentite degli ultimi mesi, Apple vuole entrare nel mercato degli speaker smart in casa, dove Amazon e Google hanno già ottenuto risultati più che buoni.

E sarà probabilmente questa la maggior difficoltà di Cupertino, chiamata a recuperare subito terreno sui rivali. Basterà Siri a giustificare un prezzo che (si dice) sarà più alto di Amazon Echo? IN ogni caso i rumors cominciano a farsi sempre più numerosi. Ne abbiamo raccolto alcuni interessanti nelle ultime ore: uno, ad esempio, parla di una forma concava in alto (stile MacBook Pro) e una larghezza più ampia rispetto a Google Home. Altre fonti riferiscono di un tentativo in extremis di piazzare il riconoscimento facciale (poco probabile), mentre Kuo ribadisce che la potenza di calcolo sarà praticamente la stessa di un iPhone 6s. Vedremo…

Alfonso Alfano
About Alfonso Alfano 162 Articoli
Sono Alfonso Alfano, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*