Xiaomi Mi 6 non avrà la sua versione Plus: ecco le ultime indiscrezioni

xiaomi mi 6

Abbiamo parlato, in termini entusiastici, negli ultimi giorni dello Xiaomi Mi 6, il nuovo top di gamma dell’azienda cinese che promette di essere il best-buy del 2017 grazie ad una tecnologia top offerta ad un prezzo davvero allettante. Da ieri lo smartphone è in vendita sugli store cinesi, il successo sembra essere assicurato considerato che i preordini sono già andati oltre le più rosee aspettative del produttore.

E’ importante, però, capire cosa non potrebbe piacere al pubblico di questo device. L’ampiezza del display (poco meno di 5.2 pollici) è di certo un punto interrogativo importante, considerato che gli altri flagship del mercato viaggiano su dimensioni ben più vistose. 

Ed è per questo motivo che già dopo qualche giorno dalla presentazione, in rete circolavano rumors su un arrivo di uno Xiaomi Mi 6 Plus con dimensioni più da phablet. Ebbene, oggi su Weibo tale voce è stata smentita: Xiaomi presenterà durante il secondo semestre dell’anno soltanto il Mi Note 3 che, peraltro, potrebbe assomigliare non poco al Mi 6. Una scelta dettata anche da una considerazione di carattere pratico che da tempo attanaglia l’azienda cinese.

La confusione tra nomi e modelli troppo (fin troppo…) simili pare sia un deterrente per molti potenziali utenti. Ecco allora l’idea di Xiaomi di presentare solo il Mi 6 in questo 2017 e puntare poi su una versione più economica nel 2018. Staremo a vedere.

About Emanuele Martini 19 Articoli
Scrivo da tempo per un sito sulla Juventus, sono di Gallipoli, pugliese doc. Riesco però a dedicare tempo anche all'altra mia passione, la tecnologia. Adoro il surf, il mio sogno è cercare l'onda perfetta! Clicca qui per scrivere alla mia mail personale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*