Facebook Messenger Lite arriva anche in Italia: ecco chi vorrà installarlo

Facebook Messenger lite

David Marcus, responsabile di Facebook Messenger ha pubblicato oggi un post nel quale annuncia l’arrivo della versione lite dell’applicazione in altri 132 paesi, tra cui l’Italia. E’ un passo in avanti formidabile per la celebre app di messaggistica istantanea, soprattutto perché verranno coinvolti paesi che ancora soffrono di digital divide.

E, in effetti, questa versione dell’app era stata pensata all’origine proprio per quei mercati. Il successo strepitoso (la usano già 200 milioni di utenti) sta suggerendo al social di Palo Alto di estendere il campo, così in Europa sono state coinvolte a questo giro Italia e Germania tra le altre. Una versione leggera di Messenger (pesa soltanto 10 MB) consente anche a chi possiede uno smartphone vetusto di godere di diverse funzionalità, di certo le più importanti. Non solo: nelle aree in cui la connettività ad internet non è ottimale, è fondamentale possedere un’app che non richieda troppa “velocità”. Insomma, Messenger alla portata di tutti.

La cosa più interessante che è emersa nelle ultime settimane è che anche chi non ha i problemi descritti sopra preferisce installare Facebook Messenger Lite. Il motivo? Ridurre l’impatto in termini di prestazioni e di consumo batteria sui propri smartphone. Ad oggi l’app è disponibile per Android in Italia, mentre di una versione per iOS ancora non si è parlato.

Rocio Sierra
About Rocio Sierra 19 Articoli
Studio e parlo l'italiano da ormai 15 anni; sono appassionata di letteratura, gestisco anche un blog dedicato alla moda e alla cura del proprio corpo in spagnolo. Con notizietech cerco inoltre di riportare tutto quanto accade nel mondo dei social network.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*